Dove mettere il detersivo nella lavatrice

di

Vaschetta detersivo lavatrice come si usa

E’ una domanda che si pone soprattutto chi non utilizza molto spesso la lavatrice o è alle prime esperienze di “vita casalinga autonoma”.
La lavatrice è uno degli elettrodomestici che si possono trovare praticamente in ogni casa e quindi è bene imparare a usarla al meglio per non fare danni al bucato e allo stesso elettrodomestico, quindi vediamo subito dove si mette il detersivo nella lavatrice.


E’ sempre bene leggere attentamente il libretto di istruzioni della lavatrice che si possiede nel quale è sempre indicato il corretto uso della vaschetta del detersivo oltre a vari consigli per un bucato perfetto. Inoltre è necessario verificare in che modo i capi che vogliamo mettere in lavatrice vadano lavati per poter scegliere bene la temperatura di lavaggio, la centrifuga e il giusto detersivo.


Se per le diverse fasi di lavaggio si usano più detersivi è importante mettere il detersivo giusto nello scomparto giusto della vaschetta del detersivo, onde evitare scarsi risultati di lavaggio o, peggio ancora, inutili danni al bucato.
La vaschetta del detersivo si trova sempre in alto a destra o a sinistra di ogni modello di lavatrice e solitamente contiene diversi scomparti dove mettere il detersivo specifico per ogni fase di lavaggio.


Il detersivo viene prelevato dalla vaschetta della lavatrice al momento giusto con un getto d’acqua nello scomparto dedicato alla fase di lavaggio in corso.
Solitamente, nella vaschetta, sono presenti 3 o 4 scomparti per il detersivo:

  • Il primo è indicato di solito con “I” o “1” ed è lo scomparto dedicato al detersivo da utilizzare per la fase di prelavaggio. In molte situazioni non viene usato e quindi si lascia vuoto.
  • Il secondo è indicato di solito con “II” o “2” e si tratta dello scomparto nel quale versare il detersivo dedicato alla vera e propria fase di lavaggio. Qui si può mettere sia il detersivo per lavatrice in polvere che liquido in base alle proprie preferenze e esperienze personali.
  • Lo scomparto indicato con il simbolo di un fiore è dedicato all’ammorbidente, solitamente prelevato nelle fasi finali del ciclo di lavaggio. Questo è lo scomparto più piccolo in quanto ne basta solitamente un piccola quantità.   
  • In alcuni modelli di lavatrice si trova anche lo scomparto indicato con un triangolo con all’interno la scritta “CI”. Questo scomparto della vaschetta detersivo della lavatrice è dedicato alla candeggina o comunque a un igienizzante per lavatrice e spesso viene anche utilizzato dalla lavatrice stessa in abbinamento a speciali programmi di lavaggio come “igienizzazione tessuti” o simili, ovviamente in base al modello di lavatrice posseduto.

In ogni scomparto della vaschetta del detersivo della lavatrice è sempre presente il livello massimo consentito di detersivo, spesso indicato la scritta “max”. Evitare di mettere il detersivo della lavatrice in quantità eccessive consente in primo luogo di rispettare l’ambiente, ottenere migliori risultati di lavaggio ed evitare inutili sprechi di detersivo e di conseguenza di denaro.