Come cambiare il filo al decespugliatore

di

Chi si avvicina per la prima volta ad un decespugliatore spesso si pone una domanda che può sembrare semplice ma che se non si conosce la risposta può portare a non poche perdite di tempo. La più diffusa è: come si cambia il filo al decespugliatore?

La risposta a tale domanda in realtà cambia in base alla tipologia di testina che è montata sul decespugliatore. Ogn testina ha il suo modo di sostituzione del filo del decespugliatore.

cambiare il filo al decespugliatore

Indice

Cambiare il filo al decespugliatore: quali testine

Iniziamo per gradi, per quanto riguarda le testine più utilizzate sui decespugliatore, principalmente possiamo suddividere due macro categorie: quelle definite stihl o "batti e vai" e quelle a serraggio.

Le prime hanno la comodità di non doversi fermare spesso per cambiare il filo del decespugliatore ma sono leggermente più difficili da ricaricare; le seconde richiedono qualche sosta in più ma sono più facili nella sostituzione del filo. Infatti, per quanto riguarda le testine a serraggio, l'azione di mettere il filo nuovo nel decespugliatore dovrebbe impiagare meno di un minuto. Tale tempo è sufficiente per allentare quanto basta il serraggio della testina, tagliare 4 (o 8, dipende dalle testine) spezzoni di filo, infilarli negli appositi fori e stringere nuovamente il serraggio.

testine decespugliatore

Invece, se il nostro decespugliatore ha la testina "batti e vai", l'operazione di sostituzione del filo nel decespugliatore richiede un po di tempo in più, ma questo tempo è riguadagnato al momento del cambio, perchè mentre con quelle a serraggio ci di deve fermare nuovamente per cambiare il filo, con le testine "batti e vai" sarà sufficiente dare un colpo sul terreno mantenendo la velocità per attivare il meccanismo di rilascio del filo e quindi avere il filo nuovo senza dover fermarsi.

Come cambiare il filo del decespugliatore: il video

Cosa molto importante da compiere prima delle operazioni di cambio filo del decespugliatore è quella di spostare l'interruttore su Off. Questo garantisce la sicurezza delle operazioni. Ovviamente, quando il filo è stato cambiato, ricordarsi di spostare l'interruttore su On, altrimenti il decespugliatore non partirà mai. Fatta questa piccola premessa, passiamo alla sostituzione del filo.

Mentre per le testine a serraggio, come già detto, cambiare il filo al decespugliatore è molto facile (infatti basta allenare col chiavino il dado presente sulla testina per permettere il passaggio al filo), per la testina "batti e vai" c'è bisogno di un po di accortezza in più e, nello specifico, si deve tener conto:

  • la quantità di filo che il contenitore può accettare
  • il senso di rotazione di avvolgimento del filo
  • all'apertura, controllare che non si perda la molla centrale.

Se si tengono bene a mente questi semplici ma necessari passaggi, anche la sostituzione del filo del decespugliatore con testina batti e vai diverrà abbastanza facile.

Dato che la maggior parte dei decespugliatori viene venduta con la testina "batti e vai" e poichè un'immagine spiega meglio di mille parole, abbiamo pensato di illustare questa operazione tramite un video, che vi riportiamo qui di seguito.

Conclusioni

Concludendo, poichè la maggior parte dei decespugliatori presenti sul mercato ha di serie la testina stihl (o batti e vai), molti di noi amanti del fai da te si troveranno ad aver a che fare con questo tipo di testina nelle operazioni di cambio del filo al decespugliatore.

Come visto dal video, con un pò di "allenamento", anche su questo tipo di testine l'operazione di cambio filo non è così difficile; l'importante è tenere bene a mente i passaggi ed il senso di orientamento.

Quindi, non ci resta da dirivi: "buon taglio a tutti!"